Have one to sell? Sell on Amazon
Flip to back Flip to front
Listen Playing... Paused   You're listening to a sample of the Audible audio edition.
Learn more
See this image

Il capitale umano (Italian) Paperback – January 1, 2008


See all formats and editions Hide other formats and editions
Amazon Price New from Used from
Paperback
"Please retry"
$17.71 $22.49

The Amazon Book Review
The Amazon Book Review
Check out The Amazon Book Review, our editors' fresh new blog featuring interviews with authors, book reviews, quirky essays on book trends, and regular columns by our editors. Explore now
NO_CONTENT_IN_FEATURE

Best Books of the Month
Best Books of the Month
Want to know our Editors' picks for the best books of the month? Browse Best Books of the Month, featuring our favorite new books in more than a dozen categories.

Product Details

  • Paperback: 415 pages
  • Publisher: Mondadori (January 1, 2008)
  • Language: Italian
  • ISBN-10: 8804580550
  • ISBN-13: 978-8804580553
  • Product Dimensions: 5 x 1 x 7.8 inches
  • Shipping Weight: 11.4 ounces
  • Average Customer Review: 4.5 out of 5 stars  See all reviews (2 customer reviews)
  • Amazon Best Sellers Rank: #4,063,741 in Books (See Top 100 in Books)

More About the Author

Stephen Amidon was born in Chicago. He lived in London for twelve years before returning to the United States in 1999. He is the author of a book of short stories and six novels, including The New City and Human Capital, which Jonathan Yardley of the Washington Post chose as one of the five best novels of 2004. His books have been published in sixteen countries and an award winning, Italian film version of Human Capital, Il Capitale Umano, directed by Paolo Virzi, was released in 2014. Amidon is currently finishing his seventh novel and writing a play. For more information, visit stephenamidon.com.

Customer Reviews

4.5 out of 5 stars
5 star
1
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
See both customer reviews
Share your thoughts with other customers

Most Helpful Customer Reviews

Format: Kindle Edition
Questa Bella storia di adolescenti non ancora corrotti dalla nebbia sulfurea dell'avidità e dell'ambizione è calata originariamente dal suo autore a Totten Crossing, una località immaginaria del Connecticut; una landa verdeggiante e boschiva abbastanza prossima all'isola di Manhattan da permettere ai più fortunati degli gnomi che si agitano nelle viscere della grande mela di stabilirvi la propria residenza e da lì di pendolare quotidianamente al lavoro.

L'azione ha corso nella primavera del 2001 e si conclude poco dopo quel fatidico 11 settembre.

I personaggi che animano l'azione sono pertanto persone che difficilmente si trovano in un romanzo di contesto dopo tutto famigliare: agenti immobiliari, finanzieri, squali di qualche fatta o grigi manager bancari, le loro famiglie, più tutti i meno fortunati che si danno da fare intorno a questi per rendere loro la vita accettabile.

I soggetti di cui si parla si collocano su due differenti fasce anagrafiche: da una parte ci sono gli adulti con le loro paranoie sociali e, dall'altra, gli adolescenti che abitano le case degli adulti, frequentano le costose scuole che pagano i genitori, bevono i loro liquori e guidano le loro automobili.

Tutto il romanzo verte sull'assunzione di responsabilità: chi ha causato un danno deve assumersene l'onere e fare del suo meglio per risarcire il danneggiato. “Human capital” significa proprio questo: il valore monetario che le agenzie di assicurazione, alla fine di complessi calcoli analitici, assegnano alla vita umana in funzione del risarcimento dovuto alla vittima di un sinistro. Tra le righe l'autore si domanda a che punto di questa scala di valori si colloca la società odierna.
Read more ›
Comment Was this review helpful to you? Yes No Sending feedback...
Thank you for your feedback. If this review is inappropriate, please let us know.
Sorry, we failed to record your vote. Please try again
By FBU on March 2, 2014
Format: Kindle Edition Verified Purchase
Molti spunti di riflessione. Un romanzo ben scritto, pungente e profondo. Molto introspettivo, ma per nulla lento. Da leggere assolutamente!
Comment Was this review helpful to you? Yes No Sending feedback...
Thank you for your feedback. If this review is inappropriate, please let us know.
Sorry, we failed to record your vote. Please try again